PlasmaLaserAssistenzaChi siamo Contatti
Tecnica di taglio | Plasma | Processo | Gas utilizzati

News


The production of the new generation of plasma cutting systems is in full swing
Sales start of Q 3000 – Industry 4.0-capable Kjellberg
New plasma cutting system successful in industrial testing

Gas utilizzati per il taglio al plasma

Gas utilizzati per il taglio al plasmaI gas esercitano un'influenza decisiva sulla qualità di taglio dei materiali. Vengono impiegati gas o combinazioni di gas specifici per il materiale che si desidera lavorare. Ciascun gas presenta proprietà specifiche che vengono sfruttate per il taglio di materiali con diverse tenacità. La seguente panoramica illustra i gas tipicamente impiegati da Kjellberg Finsterwalde per ciascuna tipologia di materiale. Inoltre è necessario definire e differenziare le singole tipologie di gas, quali gas plasma, gas vorticoso o gas di innesco.

 

 

Gas utilizzati per il taglio di diverse tipologie di materiali

Materiale
Gas plasma
Gas vorticoso
 
Acciai comuni
O2
O2, Air, N2
  • Ortogonalità della superficie di taglio simile a quella ottenibile con tecnologia laser
  • Superficie liscia e priva di bavature
Acciaio inossidabile
N2/H2
N2
  • Per acciaio inossidabile (CrNi) sottile, con spessore compreso tra 1 mm e 6 mm


Ar/H2
N2
  • Buona ortogonalità della superficie di taglio
  • Superficie liscia e priva di bavature
Alluminio
Air
N2
  • Per alluminio sottile, con spessore compreso tra 1 mm e 8 mm
 
N2/H2
N2
  • Per alluminio sottile, con spessore compreso tra 1 mm e 8 mm
 
Ar/H2
N2
  • Tagli quasi ad angolo retto
 
Contatti | Colophon | CGC | Esclusione di responsabilità | Protezione dei dati | RSS | Stampa PDF
CHIUDI