ProdottiProtezione antiusuraSoluzioniServiziChi siamo Contatti
Tecnica di saldatura | Servizi | Processi di saldatura | Che cos'è la saldatura MIG/MAG?

News


Katode IF52pro
Coating Protects Torch and Process
New Cathodes Reduce Repair Costs and Simplify Change of Consumables

Kopperation mit Linde
EuroBlech Follow-Up: Positive Pole Welding
Cooperation with Linde at the EuroBlech 2018

Che cos'è la saldatura ad arco con metallo sotto protezione di gas?

Saldatura ad arco con metallo sotto protezione di gasLa saldatura ad arco con metallo sotto protezione di gas è un processo nell'ambito del quale un elettrodo a filo senza fine fonde sotto una copertura di gas di protezione. Il gas ha la funzione di proteggere la zona di saldatura dagli influssi dell'atmosfera circostante. Questo processo offre molteplici possibilità di applicazione in termini di materiale, grado di meccanizzazione e posizione di saldatura. La saldatura ad arco con metallo sotto protezione di gas si presta all'unione della quasi totalità dei materiali saldabili.
 
Gli acciai legati e non legati vengono saldati preferibilmente con un gas attivo, ad es. l'anidride carbonica. Questo sottoprocesso è denominato saldatura ad arco con metallo sotto protezione di gas attivo, in breve MAG. Gli acciai altolegati e i materiali come l'alluminio, il magnesio, i materiali a base di nichel e il titanio vengono saldati preferibilmente con un gas inerte, ad es. l'argon. Questo sottoprocesso è denominato saldatura ad arco con metallo sotto protezione di gas inerte, in breve MIG.
 
Questo processo si presta anche all'unione di lamiere sottili, con spessore a partire da 0,8 mm, così come alla saldatura di lamiere con spessore superiore a 10 mm. La saldatura MIG/MAG può essere utilizzata sia con una torcia manuale, che con sistemi di supporto completamente automatizzati come portali o robot.
Contatti | Colophon | CGC | Esclusione di responsabilità | Protezione dei dati | RSS | Stampa PDF
CHIUDI